Locazione e affitti di azienda

Nel linguaggio comune il termine affitto viene utilizzato impropriamente come sinonimo di locazione.

 In realtà, la locazione è un contratto tra due parti mediante il quale il locatore (proprietario dell’immobile) si obbliga a garantire il godimento del bene per un determinato periodo di tempo verso un altro soggetto, detto conduttore, in cambio di un determinato corrispettivo.

 

Il contratto di affitto ha ad oggetto la gestione e il godimento della cosa produttiva, come ad esempio l’azienda, quale complesso di beni organizzati per l’esercizio dell’impresa: in tal caso l’affittuario deve gestire il bene senza mutarne la destinazione economica, facendo propri i frutti e le utilità a fronte del pagamento di un canone.

 

La principale differenza tra i due istituti riguarda l’oggetto: nel primo caso il proprietario concede in godimento il bene mobile o immobile; nell’affitto viene concesso l’uso di un bene produttivo.

 

Nell’ambito di tale settore, tra le parti sono frequenti controversie che necessitano di una qualificata assistenza al fine di giungere rapidamente ad un’apprezzabile soluzione.

 

Da un lato il proprietario, danneggiato dall’omesso versamento dei corrispettivi concordati, ha interesse ad ottenere nel più breve termine il rilascio dell’immobile e il pagamento di quanto a lui spettante.

 

Dall’altro l’inquilino/affittuario ha l’interesse contrapposto, invocando ampia tutela dei propri diritti (diritto al pacifico godimento dell’immobile, diritto di partecipazione alle riunioni condominiali, diritto ad una corretta ripartizione delle spese relative al bene locato, etc.) e può non essere a conoscenza degli strumenti che il legislatore ha previsto in suo favore.

 

Lo Studio dell’Avv. Somaschini a Desio ha comprovata esperienza nel settore delle locazioni, assistendo sia i  proprietari immobiliari sia gli inquilini e offrendo alla clientela tutti gli strumenti utili alla difesa e tutela dei propri diritti, dalla consulenza fino alla difesa processuale.

Lo Studio offre infatti assistenza in giudizio per il recupero del credito e per ottenere il rilascio del Vostro immobile o per resistere in giudizio, sussistendone i giusti motivi, mediante opposizione allo sfratto e all’azione di risoluzione proposta dalla proprietà.

In tale ambito, le attività dello Studio si articolano:

  • nella consulenza relativa alla redazione di contratti di locazione ad uso abitativo e commerciale;
  • nell’assistenza a locatori e conduttori durante la vigenza del rapporto;
  • nelle intimazioni di sfratto per finita locazione, intimazioni di sfratto per morosità e azioni di risoluzione del contratto per inadempimento;
  • nelle azioni di recupero dei canoni e delle spese  condominiali non pagate;
  • nelle richieste di danni relativi all’immobile locato;
  • controversie su indennità di avviamento;
  • occupazione senza titolo;
  • nell’assistenza alle parti nell’affitto di ramo d’azienda: redazioni dei contratti, interpretazioni e controversie.